MANUTENZIONE DEL SERRAMENTO

Stampa
olio_bombay_CopiaLa manutenzione del serramneto esterno è una operazione di importanza fondamentale comparabile alla buona costruzione. Da questa dipende infatti la durata e anche la funzionalità nel tempo del legno in esterni.
Secondo la nostra esperienza la preventiva manutenzione del serramento trattato con un ciclo per esterni (fondo impregnante-intermedio-finitura) e severamente esposto alle intemperie va eseguita dopo circa 3 anni. Per le parti più riparate possiamo calcolare invece una durata di 5 o più anni.
Il legno è un materiale da costruzione naturale con una composizione prevalentemente organica, viene quindi considerato un elemento "vivo" che lo rende particolarmente
soggetto all'attacco degli agenti biologici ed in particolar modo agli agenti atmosferici e perciò come tale per mantenere nel tempo le sue caratteristiche deve essere  protetto e manutentato.
La manutenzione del serramento deve essere sistematica e costante ma ciò non  vi impedirà di continuare a coltivare i vostri  interessi perchè basteranno soltanto 2 ore nel corso dei 365 giorni per garantirne la durata e la stabilità nel corso dell'anno.

E' importante che la manutenzione del serramneto non coincida con il totale degrado del ciclo ma deve iniziare non appena si avvertono i primi sintomi, ossia quando si cominciano a osservare assorbimenti d'acqua anomali o sensibili variazioni di colorazioni o di brillantezza della vernice.
La manutenzione del serramento inizia con una corretta pulizia (citrus D10 concentrato) per asportare depositi di materiali grassi, smog o quant'altro sedimentatosi sopra.
Successivamente appliacre a pennello una mano di protettivo per esterni (olio bombay) il quale rinvigorirà lo strato superficiale donando nuova brillantezzà e tonacità al serramento.
La manutenzione del serramento è una operazione semplice e economica da effettuarsi una volta ogno 12 mesi (6 mesi per i casi estremi). Saranno evitati così danni irreversibili e interventi economicamente gravosi e dispendiosi in termini di tempo.
Per la manutenzione del serramento sono necessarie 2 semplici fasi: detergenza e oliatura.
Prima operazione:
CITRUS_D10_Copiaprendere il concentrato di Citrus D10 (100 ML) e diluirlo in un litro d'acqua, si otterrà così un litro di detergente neutro universale.
Versare successivamente un bicchiere (circa 150 ml) della miscela appena realizzata in 5 litri d'acqua e con l'ausilio di una pezza morbida o di una spugna pulire energeticamente il serramento per asportare tutti i depositi di sporco accumolatosi nell'arco dell'anno. Non serve risciacquare. Lasciare asciugare all'aria o ripassare con  un panno pulito.
Questa è anche la giusta diluizione per ottenere un ottimo detergente per pavimenti, ideale per tutte le superfici dure.
Il Citrus D10 può avere molteplici impieghi come pulitore universale non aggressivo 100% vegetale.
Seconda operazione:
applicare l'olio bombay a pennello con la tecnica wet and dry, ossia bagna e asciuga e attendere circa 20-30 minuti prima di asportare l'eccesso con un panno pulito. L'olio applicato impartirà alla superfice in legno un eccellente protezione ed un bell'aspetto oliato. Se vi sono parti molto assorbenti è possibile ripetere l'applicazione nello stesso modo.
L'olio Bombay protegge anche le parti metalliche. Non serve mascherare i vetri ma se venissero bagnati dall'olio pulire successivamente con un panno pulito.
Adesso che la manutenzione del serramento è terminata risulta protetto e oliato a dovere per un altro anno.