ISOACRIL N

7,0033,00 IVA inclusa

FIssativo acrilico ad acqua

Svuota

Descrizione

Caratteristiche

ISOACRIL N è un primer ad elevata penetrazione che assicura un ottimo ancoraggio alle successive mani di pittura. E’ inoltre caratterizzato da un alto grado d’insaponificabilità prestandosi pertanto all’apprettatura di sottofondi anche molto alcalini.

Composizione

ISOACRIL N è costituito da polimeri organici di natura acrilica, a catena corta, tali da permettere una profonda penetrazione nelle superfici trattate con un conseguente miglioramento dell’ancoraggio. Inoltre la presenza nella sua formulazione di particolari coalescenti gli garantisce una perfetta filmazione anche in presenza di leggera umidità, mentre additivi battericidi ne preservano l’integrità nel tempo.

Impiego

ISOACRIL è consigliato per il fissaggio delle microparticelle sfarinanti presenti sulle murature. La sua presenza crea una superficie ottimale per l’aggancio delle successive mani di pittura, e contemporaneamente uniforma l’assorbimento delle stesse così da assicurare l’omogeneità di tinta anche con film composti di pochi micron di spessore. Se ne consiglia pure l’uso per il confezionamento di speciali malte cementizie per il ripristino di manufatti da restaurare: in ragione del 5% sul totale dell’impasto, conferisce a tali malte ottime caratteristiche d’aderenza e di plasticità del tipo “cemento plastico”.

Preparazione del fondo

Le superfici da trattare devono essere esenti da grassi, sostanze untuose in genere, e da parti vistosamente disgregate. Le piccole tracce di polvere non disturbano l’azione consolidante. Le vecchie pitture, soprattutto quelle lucide, vanno asportate meccanicamente o mediante l’impiego di appropriati sverniciatori.

Lavorazione

ISOACRIL N va normalmente applicato in una sola mano a rifiuto. Per fondi particolarmente assorbenti si può ricorrere all’applicazione di due mani, di cui la prima più leggera, la seconda a rifiuto. Attendere che il prodotto applicato sia asciutto al tatto prima di stendere la pittura. ISOACRIL N si può applicare a pennello, rullo o spruzzo. Prima della sua applicazione, ISOACRIL N va diluito con acqua nel rapporto: 1 parte ISOACRIL N /5 parti ACQUA (fino ad un massimo di 10 parti acqua).

Con superfici mediamente assorbenti (malte compatte, calcestruzzo, etc. ), il consumo è di circa 50 – 100 g/m2.

Per facilitarne la penetrazione, il supporto deve essere asciutto.

Avvertenze

Non applicare il prodotto a temperature inferiori a +5 °C.

Conservazione

Conservare il prodotto a temperatura compresa tra +5°C e 35°C.

Informazioni aggiuntive

Peso N/A
DImensione

1l, 5l